Italia

Destinazione per vacanze culturali
Foto da: Italia
Mappa localizzazione
Aeroporti
Alberghi e altri alloggi
Campi da golf
Cosa visitare
Dove mangiare
Dove divertirsi
Consolati ed Ambasciate
World Nomads
L´assicurazione di viaggio con la copertura maggiore

Altre destinazioni turistiche in:
Italia
Calabria
Sardegna
Sicilia
Toscana
Costiera Amalfitana
Bergamo, Italia
Bologna
Isola di Capri
Catania
Firenze, Italia
Isola del Giglio
Milano, Italia
Napoli
Pisa, Italia
Portofino - Riviera italiana
Positano - Costiera Amalfitana
Roma - Italia
Sanremo
Torino, Italia
Venezia, Italia
Verona

Italia
L'Italia è una repubblica parlamentare unitaria situata nell'Europa centro-meridionale (Europa meridionale). A nord confina con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia lungo le Alpi. A sud si trova l'intera penisola italica, la Sicilia, la Sardegna, con le due isole più grandi del Mediterraneo e molte altre isole minori vicine al territorio italiano. Gli stati indipendenti di San Marino e Vaticano sono enclaves all'interno dell'Italia, mentre Campione d'Italia è un'enclave italiana in Svizzera.
Roma, la capitale italiana, fu per secoli il centro politico e religioso della civiltà occidentale come capitale dell'Impero Romano e sede della Santa Sede. Dopo il declino dei Romani, l'Italia subì numerose invasioni di popoli stranieri, da tribù germaniche, i Longobardi e gli Ostrogoti, i Bizantini e in seguito i Normanni, tra gli altri. Secoli dopo, l'Italia divenne la culla delle repubbliche marinare e del Rinascimento, un movimento intellettuale estremamente fecondo che sarebbe diventato parte integrante della successiva formazione del pensiero europeo.
Lingua ufficiale
italiano
Moneta
euro
Documentazione
La documentazione necessaria per il viaggio in Italia varia a seconda del paese di origine.
Per i cittadini dell'Unione Europea e alcuni altri, è sufficiente avere un passaporto o un documento d'identità valido.
Se provieni da un altro Paese rispetto a quanto sopra, la permanenza massima in Italia è di 90 giorni.
Ci sono paesi i cui cittadini sono tenuti ad avere un visto turistico valido per entrare in Italia.
I cittadini di questi paesi possono anche recarsi in Italia se hanno un permesso di soggiorno o un visto per soggiorno di lunga durata rilasciato da un altro paese dell'UE (ad eccezione di Regno Unito, Irlanda, Romania, Bulgaria e Cipro), Svizzera, Norvegia, Islanda e Lichtenstein.
I cittadini di tutti gli altri paesi devono essere in possesso di documenti che giustificano lo scopo e le condizioni del loro soggiorno, nonché sufficienti risorse finanziarie per il loro soggiorno durante il periodo in cui intendono rimanere in Italia.
I documenti necessari per presentare variano in base al motivo del viaggio.
Tenendo conto delle varie condizioni necessarie per l'ingresso in Italia, si consiglia di contattare l'Ambasciata o il Consolato italiano nel paese di residenza del visitatore per verificare tali requisiti prima di iniziare il viaggio.
Turismo
Italia, una delle principali destinazioni turistiche in tutto il mondo, raccogliendo un record di centinaia di migliaia di monumenti storici e le caratteristiche naturali uniche, che coprono un arco che va dal nevi eterne delle cime delle Alpi alle spiagge dell'isola torride del Mediterraneo.
Tutta l'Italia, e specialmente Roma, che ospita il Vaticano, riceve più di 10 milioni di persone all'anno.
Un altro luogo di forte attrazione turistica è Venezia, con i suoi canali e le sue gondole, vicino alle spiagge del Mediterraneo e alle stazioni sciistiche delle Alpi.
Cibo e calcio sono due dei programmi preferiti in Italia. In tutto il paese viene speso un sacco di tempo per preparare e gustare i pasti. Il campionato italiano di calcio, a sua volta, è uno dei migliori al mondo, riunendo giocatori di diversi paesi.
La storia d'Italia è segnata da risultati che hanno portato alla diffusione della lingua e della cultura latine in tutto il mondo. Nell'antichità, la regione era la culla del potente Impero Romano.
L'antichità classica ha lasciato monumenti fino ad oggi, e il Rinascimento, dal XV secolo, ha trasformato il paese in un importante centro scientifico e culturale.
Ci sono così tante varietà di cose, i tesori artistici di ogni epoca, in questo Paese, che possiamo davvero considerare una galleria d'arte all'aperto.
Ogni età trova testimonianze inestimabili. In centenasde siti archeologici in oltre 3000 musei sparsi in tutto il territorio italiano, sono conservati e protetti, in modo che i turisti, i visitatori e gli studiosi li può ammirare e loro, grandi e piccoli pezzi di secoli lontani studiare. Teatri e altri edifici di epoca greca e romana; città, strade e interi quartieri, una volta sottoterra e ora tornati alla luce da scavi pazienti e abili; templi, statue, monete, iscrizioni, oggetti di uso quotidiano; L'Italia è straordinariamente ricca di ricordi del suo passato più remoto.
Leonardo da Vinci, Michelangelo Buonarroti, Masaccio, Botticelli, Piero della Francesca, Donatello, Raffaello, Antonello da Messina, Bramante, Correggio, Tintoretto, Giorgione: nomi artista (scultori, pittori, architetti) che sono diventati leggendari, universalmente noto come espressioni del genio artistico di tutti i tempi.
Le sue opere sono il continuo obiettivo di visitatori ammirati e stupiti, studenti e studiosi desiderosi di comprendere i segreti di quella magnifica arte, insuperabile nelle sue espressioni più grandi. È l'arte del Rinascimento, il grande movimento culturale iniziato in Italia nel XV secolo, che ha profondamente influenzato la storia della cultura e della civiltà europea e non solo italiana.
Gastronomia
La cucina italiana si è evoluta nel corso dei secoli, attraverso una vasta gamma di cambiamenti sociali e politici; le sue radici si possono far risalire al IV secolo aC. Cambiamenti significativi si sono verificati con la scoperta del Nuovo Mondo, che ha contribuito a forma gran parte di ciò che è noto come la cucina italiana al giorno d'oggi, attraverso l'introduzione di ingredienti quali patate, pomodori, peperoni e il mais, tutti al centro della cucina del paese, ma che furono tuttavia introdotti solo su larga scala dal XVIII secolo. È una delle cucine più popolari al mondo.
Sia gli ingredienti che i piatti cambiano da regione a regione del paese. Ci sono diversi piatti regionali importanti che hanno assunto anche un carattere nazionale, mentre diversi piatti sono proliferati, in diverse varianti, in tutto il mondo. Formaggio e vino sono una parte molto importante della cucina di campagna, giocando ruoli diversi sia a livello regionale e nazionale, con la sua infinita varietà e le leggi di regolamentazione (Denominazione di origine controllata, DOC). Anche il caffè, in particolare l'espresso, ha assunto un ruolo di primo piano nella cultura gastronomica d'Italia.
Tempo metereologico
Il clima dell'Italia può variare da regione a regione. Il nord italiano (Milano, Torino e Bologna) ha un clima continentale, quando il sud di Firenze è il clima mediterraneo. Il clima delle zone costiere della penisola è molto diverso dall'interno, in particolare nei mesi invernali.
Le aree più alte sono fredde, umide e spesso ricevono nevicate. Le regioni costiere hanno un clima tipicamente mediterraneo con inverni miti ed estati calde e solitamente secche. La regione alpina è caratterizzata da un freddo clima montano, con inverni rigidi ed estati miti. Stelvio, ad esempio, ha una media di -12 ° C in inverno e +5 ° C in estate. Ci sono notevoli differenze di temperatura, specialmente durante l'inverno: in determinati giorni di dicembre o gennaio può nevicare a Milano con -2 ° C, quando a Palermo o Napoli le temperature sono + 5 ° C. A certe mattine Torino può arrivare a -10 ° C, mentre allo stesso tempo Roma incontra +0 ° C e Reggio Calabria a +6 ° C. In estate la differenza è più chiara, la costa orientale non è bagnata come la costa occidentale, ma in inverno è generalmente più fredda. Nei mesi invernali gli Appennini ricevono regolarmente la neve.

Neve nella città di Pavia.
L'Italia è soggetta a condizioni molto diversificate in autunno, inverno, primavera e persino in estate quando città del nord come Torino, Milano, Pavia, Verona o Udine possono essere piovute durante il giorno. A sud di Firenze, l'estate è tipicamente secca e soleggiata. Tra novembre e marzo la valle del fiume Pó è spesso coperta di neve, soprattutto la zona centrale (Pavia e Cremona). La neve è qualcosa di abbastanza comune tra dicembre e febbraio in città come Torino, Milano e Bologna, negli inverni del 2005 - 2006, Milano ha ricevuto circa 70/80 cm di neve, Pavia 50 cm, Trento 160 cm, Vicenza circa 45 cm , Bologna circa 30 cm e Piacenza circa 80 cm. Generalmente il mese più caldo, è agosto a sud, e luglio a nord, in quei mesi i termometri possono segnare 42 ° C a sud e 33 ° C a nord. Il mese più freddo è gennaio, con medie nella valle del Po di 0 ° C, Firenze 5 ° C / 6 ° C, Roma 7 ° C / 8 ° C. Le temperature minime possono raggiungere -14 ° C nella valle del Po, -5 ° C / -6 ° C a Firenze, -4 ° C a Roma, -2 ° a Napoli e Palermo possono raggiungere 1 ° C.
Sicurezza
Sebbene i livelli di criminalità siano bassi, occorre prestare attenzione ai trasporti pubblici e alle aree in cui si trovano o affollano grandi folle, come rapine, tiro alla fune, borse o valigie sono molto comuni. Particolare attenzione è raccomandata presso le principali stazioni ferroviarie: Stazione Termini a Roma, Stazione Centrale di Milano, Stazione di Santa Maria Novella a Firenze, Stazione Centrale di Napoli, così come nei mezzi di trasporto pubblico e nei luoghi turistici di maggiore affluenza di visitatori, tra cui fermate degli autobus, ristoranti, caffetterie e terrazze. Per lo stesso motivo, nessuna valigia o borsetta dovrebbe essere lasciata incustodita, ei turisti dovrebbero prendere precauzioni per evitare il furto proteggendo il più possibile i passaporti, le carte di credito, i biglietti di viaggio e il denaro, portando con sé lo stretto necessario per ogni giorno del soggiorno, lasciando il resto in sicurezza nelle casseforti degli hotel. Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta ai gruppi di giovani che, con il pretesto di aiutare o chiedere denaro, cercano di distrarsi con l'obiettivo di rubare.
Ci sono frequenti irruzioni in auto nei parcheggi o nelle stazioni di servizio sulle autostrade, in particolare sull'autostrada Napoli-Salerno. Le auto dovrebbero essere sempre bloccate, senza lasciare oggetti, specialmente se in vista, anche per un breve periodo.
In caso di furto, una denuncia deve essere presentata presso una stazione di polizia (carabinieri = Guarda Nacional Republica o Polizia).
Assistenza sanitaria
Le condizioni di salute in Italia sono identiche a quelle dei paesi europei.
Il viaggiatore deve essere titolare della tessera europea di assicurazione malattia per poter beneficiare, alle stesse condizioni dei cittadini italiani, dell'assistenza sanitaria che potrebbe essere necessaria durante il soggiorno nel paese. Il rimpatrio medico, o la continuazione di trattamenti medici precedentemente avviati o il trattamento non urgente, non sono inclusi o coperti da tale assistenza.
Assicurazione: è consigliabile stipulare un'assicurazione di viaggio.
Telecomunicazioni ed elettricità
L'utilizzo di dispositivi mobili può essere utilizzato se il roaming è abilitato, prestando tuttavia attenzione a tariffe di roaming molto elevate.

Internet
Il Paese è ben servito dai servizi internet, ci sono diversi cyber-caffè con connessioni ad alta velocità.
Nel caso abbiate un laptop o un notebook, ci sono numerosi caffè che offrono la connessione wi-fi gratuita.

elettricità
L'elettricità è 220 Volt 50 Hz e con prese per spine a due poli.
Si consiglia di avere un kit adattatore per le prese.

Altre destinazioni turistiche mondiali

Corsica
Francia
Polinesia Francese
Polinesia Francese
Costa Rica
Costa Rica
Egitto
Egitto

Destinazioni in città e gite nei fine settimana.

New York City
Stati Uniti
Madrid
Spagna
Santarém do Pará
Brasile
Bogota
Colombia
Perché prenotare con ROTTA TURISTICA
I migliori prezzi
Le nostre partnership con i più grandi operatori del mondo offrono una ricerca sui migliori prezzi sul mercato.
Più opzioni
In Rotas Turisticas è possibile prenotare l´hotel, acquistare il biglietto aereo, prenotare il trasferimento dall´aeroporto all´hotel e viceversa, prenotare escursioni locali, noleggiare l´auto, stipulare un´assicurazione di viaggio e consultare i luoghi da visitare e dove andare.
Destinazioni di vacanza
Centinaia di destinazioni per le vacanze con tutte le opzioni che ti consentono di scegliere facilmente la destinazione più adatta alla tua vacanza da sogno.


Seguici sui social network