Marocco

Destinazione di vacanza esotica
Foto da: Marocco
Mappa localizzazione
Aeroporti
Alberghi e altri alloggi
Campi da golf
Cosa visitare
Dove mangiare
Dove divertirsi
Consolati ed Ambasciate
World Nomads
L´assicurazione di viaggio con la copertura maggiore

Marocco
Il Regno del Marocco si trova nel Maghreb, nell'estremo nord-ovest dell'Africa, confina a nord con lo Stretto di Gibilterra (dove confina con Spagna e Gibilterra), Ceuta, il Mediterraneo e Melilla, a est ea sud con L'Algeria, a sud dalla Mauritania attraverso il Sahara occidentale (territorio per lo più controllato da solo) è bagnata dall'Oceano Atlantico e dal Mar Mediterraneo a nord. La capitale del paese è la città di Rabat. Il Marocco si è ritirato dall'Unione Africana, quando la Repubblica Democratica Araba Saharawi è stata accettata come membro.
Lingua ufficiale
arabo
Moneta
Dirham
Documentazione
Per i cittadini dell'Unione Europea, non è richiesto alcun visto d'ingresso.

Per i visitatori di altri paesi, devono avere i seguenti documenti e condizioni:

1. Passaporto nazionale valido o documento di viaggio valido riconosciuto a livello internazionale
2. Visto di ingresso.
3. Biglietto valido per il viaggio di ritorno e fondi sufficienti durante il soggiorno.
4. Non essere considerato una persona non grata
5. Riempimento scheda arrivo / partenza

La domanda per il documento anziché il passaporto può essere presentata presso qualsiasi ufficio di rappresentanza del Marocco all'estero.
I titolari di documenti di viaggio come un Certificato di identità, Laisser Passer, Titre de Voyage o il certificato di un Paese di residenza permanente devono garantire che il loro ritorno nel paese che ha rilasciato il documento o il paese di residenza sia garantito.
I documenti devono essere validi per più di sei (6) mesi dalla data di entrata in Marocco.
Tenendo conto delle varie condizioni necessarie per l'ingresso in Marocco, si consiglia di contattare l'Ambasciata o il Consolato del Marocco nel paese di residenza del visitatore per verificare tali requisiti prima di iniziare il viaggio.
Turismo
Il Marocco è considerato da molti la perla del Nord Africa.
Quasi da nessun'altra parte si trovano così tante ricchezze naturali: spiagge tranquille, laghi cristallini, fiumi e villaggi sperduti, deserti di sabbia infiniti e belle montagne in un'area compatta come in Marocco.
Il Regno del Marocco combina elementi moderni con tradizioni secolari.
Il visitatore può godere della cultura delle città imperiali, avventurarsi nel deserto e godersi la pace e la tranquillità delle spiagge.
Tangeri, la città bohémien del Marocco, è un mosaico di civiltà, accoglienza e un porto di rifugio dove si incrociano diverse influenze.
Le principali città del Marocco sono: Rabat (capitale), Tangeri, Féz, Marrakesh, Meknes e Casablanca,
Marrakesh è la città imperiale più importante nella storia del Marocco. Il più grande mercato tradizionale in Marocco è qui e ha anche una delle piazze più trafficate in Africa e in tutto il mondo, a Djemaa el Fna. Esplora gli immensi palazzi, musei e monumenti della città.
Gastronomia
Non c'è posto dove si entra o si va in Marocco che non ha il tè alla menta.
Freddo o caldo è lì come la bevanda più servita nel paese, per dissetarsi in qualsiasi stagione dell'anno.
La cucina marocchina è molto varia e utilizza molte spezie, verdure e noci.
Le spezie sono usate in abbondanza. Cannella, cumino, zenzero, sesamo, zafferano e pepe nero sono solo alcuni degli esempi. Il cibo marocchino è noto per i suoi sapori eccezionali.
Le olive, i limoni e le arance sono spesso usati per preparare i piatti.
Uno dei piatti più tipici della cucina marocchina è couscous - palline di grano duro, come il riso - il vapore cotto e può essere accompagnato con verdure, carne o pesce.
I tajine, fatti in una pentola di terracotta, che sono chiamati appunto tajine, sono anche un piatto tipico marocchino cotto al vapore e stufato. Poiché sono fatti a fuoco medio, sono molto ben conditi, con sapori molto diversi.
Può essere pollo al limone o agnello con prugne o fichi o semplicemente con verdure assortite.
Le verdure sono ampiamente utilizzate nella cucina marocchina - al vapore come integratore o in insalata - e una delle più utilizzate è la melanzana.
Nelle carni sono più utilizzati pollo, pollame, agnello e persino cammello.
Le carni possono essere cotte al vapore o in umido o anche servite su spiedini, chiamati spiedini, che vengono venduti anche per strada. Sono sempre pezzi molto gustosi, con aromi ben marcati dalle spezie.
È nelle zone costiere che i pesci sono più consumati. Di solito sono bolliti o fritti.
Anche noto nella gastronomia marocchina è la Pastilla. È una pasta sfoglia, con crosta sottile, con ripieno agrodolce che può variare, a seconda di ciò che si desidera aggiungere al piatto. Può avere carne (pollo o montone, per esempio), frutta secca, pesce o verdure. Basta scegliere.
Le zuppe marocchine sono molto ricche.
Spesso, basta mangiare una zuppa per stare bene con il pasto. La tipica zuppa marocchina è chiamata Harira, fatta con lenticchie, ceci, agnello, pomodoro e verdure assortite.
C'è anche la Bissara, un'altra zuppa fatta con piselli o fagioli e olio d'oliva e spesso condita con spezie.
E dessert
Il miele è ampiamente utilizzato, in modo da trovare i dolci al miele, crepes, feqqas (biscotti alle mandorle) e ghoriba (cookie di cocco o di mandorle e oli di sesamo), per esempio.
La frutta secca è disponibile a tutti i pasti, dalla colazione alla cena.
I più comunemente usati sono mandorle, noci, noci, fichi, prugne e datteri.
Nella frutta, i melograni sono anche ampiamente utilizzati in cucina, ma possono essere persi in fragole dolci con miele e pinoli.
Tradizionalmente in Marocco mangiare con la mano destra - il pollice e prime tre dita - e il pane è su ogni tavolo come il monitoraggio e perché aiuta anche a spingere il cibo.
Se devi mangiare con le mani, dovresti lavarli molto bene.
La tradizione ci dice di mangiare un unico piatto comune, per tutti quelli che siedono al tavolo. Ma nei ristoranti, ci sono sempre posate per poter mangiare se non ti senti a tuo agio a mangiare con le mani.
Tempo metereologico
Il clima costiero è generalmente mite, ma l'inverno può essere molto piovoso e ventoso nonostante le temperature miti. Le temperature medie a Tangeri e Casablanca sono 12 ° C in inverno e 25 ° C in estate.Oltre a una temperatura in aumento nel sud, la zona costiera si affaccia su un susseguirsi di stagioni tranne che per l'assenza virtuale dell'autunno.
Nel Rif e nel Medio Atlante, i mesi estivi sono secchi, ma le piogge invernali sono le più forti del paese. La stagione delle piogge dura da novembre a gennaio e talvolta dura fino ad aprile.
Nell'interno del paese, il clima varia con l'altitudine. Le estati sono calde e secche. Quando soffia il vento dal deserto del Sahara, o il vento siroco Chergui (dall'est), il caldo può diventare insopportabile, con temperature che raggiungono i 40 ° C. Questi venti, carichi di sabbia e polvere del deserto, soffiano soprattutto in primavera . In questa stagione le temperature medie vanno da 22 ° a 24 ° C. Gli inverni sono freddi e piovosi, con frequenti gelate e persino neve. La temperatura media si evolve da 12º a 14º C e può eccezionalmente salire fino a 20º C.
Sicurezza
Le condizioni di sicurezza sono instabili.
Durante i periodi che coincidono con il maggiore afflusso di turisti (soprattutto durante la stagione estiva), è normale aumentare i controlli di sicurezza sulle strade delle grandi città.
L'attraversamento delle aree del deserto del Sahara potrebbe rivelarsi problematico e dovrebbe essere scoraggiato.
Anche se in realtà non esiste restrizioni alla circolazione (almeno in strade statali costiere), ricordare che lo status dei territori del Sahara Occidentale (la città di Tarfaya sud) non è impostato, e la sovranità su questi contestate, e quindi può quella zona può essere considerata problematica. Circolazione fuori dalle strade nazionali in questi territori, in particolare all-terrain veicolo sulla pista non segnata o asfaltata, può essere ulteriormente limitata o soggetta ad autorizzazione speciale o scorta militare, tenendo anche conto del fatto che alcune zone ancora trovano minato. L'unico punto di accesso alla Mauritania è la strada costiera che porta a Nouadhibou, dove la sicurezza stradale è garantita, e l'accesso con altri mezzi è formalmente scoraggiato. E 'anche altamente sconsigliabile ad allontanarsi, attraversando i territori del Sahara Occidentale, la strada asfaltata e seguire altro modo, senza il permesso della polizia o delle Forze Armate Reali del Marocco.
È ancora altamente sconsigliabile scattare fotografie di qualsiasi tipo di struttura militare. Ti ricordiamo che le informazioni contenute in questo paragrafo si riferiscono ai territori del Sahara occidentale e non alla generalità dei territori del Marocco.
Il Marocco è, nel contesto del Maghreb, un paese caratterizzato dalla sua stabilità politica. Tuttavia, il peggioramento della tensione nel Vicino e nel Medio Oriente può portare ad aggressioni esterne o imprevedibili.
Per quanto a nostra conoscenza, non sembra esserci alcun segno di disturbo nell'ordine pubblico in Marocco, come in altri paesi arabi.
La piccola rapina è comune nelle aree frequentate dai turisti, con discrezione nel trasporto e nell'uso di beni preziosi. Si consiglia di depositare oggetti di valore e documenti nella cassaforte dei ricevimenti dell'hotel.
Particolare attenzione è prestata agli alti tassi di incidenti sulle strade marocchine. L'inosservanza delle norme di sicurezza stradale per conducenti e pedoni, traffico pesante e parcheggio per anziani consiglia una maggiore cautela durante la guida. Viaggiare durante la notte dovrebbe essere evitato. Si consiglia particolare cautela durante la guida su strade di montagna e corsie non marcate nel sud del Marocco.
E 'consigliabile che le visite al centro storico di città (medina) e mercati tradizionali (in particolare a Fez, Marrakech e Meknes) vengono effettuate con la compagnia di una guida ufficiale, debitamente identificati, i cui servizi possono essere ordinati facilmente lungo le delegazioni del turismo marocchino o dei principali alberghi.
Informiamo anche nei confronti di viaggio con auto privata iscrizione portoghese, che è necessario fare un'estensione della carta verde di assicurazione per coprire il Marocco, con la compagnia di assicurazione auto da usare.

Avviso sui farmaci:
La vendita e il consumo di droghe sono severamente puniti (pene detentive pesanti, multe molto grandi, sequestro di veicoli). Le pene per il consumo possono arrivare a cinque anni di reclusione e quelle di traffico vanno da cinque a trenta anni.
Le forze di polizia effettuano ispezioni rigorose, sia ai posti di frontiera nel nord del paese che nel corso delle operazioni di controllo sulle strade, in particolare quelle che collegano la regione del Rif con quelle stazioni. Il trasporto di pacchi consegnati da "amici" trovati durante il viaggio è fortemente scoraggiato.
Assistenza sanitaria
Si raccomanda la vaccinazione contro l'epatite A e B e la vaccinazione contro la tubercolosi.
Le cliniche private nelle grandi città offrono spesso una buona assistenza sanitaria.
Evitare di ingerire cibi crudi non lavati, come i dadi non sbucciati. Consuma acqua in bottiglia.
Non è consigliabile fare il bagno nei fiumi, nelle dighe e in alcune spiagge a causa dell'inquinamento e della mancanza di vigilanza.
È consigliabile sottoscrivere una polizza assicurativa di viaggio che offra copertura in caso di malattia, ricovero ospedaliero e rimpatrio sanitario.
Telecomunicazioni ed elettricità
Cellulari

L'utilizzo di dispositivi mobili può essere utilizzato se il roaming è abilitato, prestando tuttavia attenzione a tariffe di roaming molto elevate.

Internet
Il Paese è ben servito dai servizi internet, ci sono diversi cyber-caffè con collegamenti ad alta velocità.
Nel caso abbiate un laptop o un notebook, ci sono numerosi caffè che offrono la connessione wi-fi gratuita.

elettricità
L'elettricità è di 127V e 230 Volt 50Hz.
Si consiglia di avere un kit adattatore universale per le prese.
Altre destinazioni turistiche in:
Marocco
Boumalne Dades, Marocco
Casablanca, Marocco
Essaouira, Marocco
Marrakesh, Marocco
Merzouga, Marocco
Oualidia, Marocco
Safi, Marocco
Tangeri, Marocco

Altre destinazioni turistiche mondiali

Isola di Madeira
Portogallo
Arizona
Stati Uniti
Isole Canarie
Spagna
Svezia
Svezia

Destinazioni in città e gite nei fine settimana.

Reykjavik, Islanda
Islanda
Amsterdam
Paesi Bassi
Cochabamba, Bolivia
Bolivia
Coyhaique, Cile
Cile

Perché prenotare con ROTTA TURISTICA
I migliori prezzi
Le nostre partnership con i più grandi operatori del mondo offrono una ricerca sui migliori prezzi sul mercato.
Più opzioni
In Rotas Turisticas è possibile prenotare l´hotel, acquistare il biglietto aereo, prenotare il trasferimento dall´aeroporto all´hotel e viceversa, prenotare escursioni locali, noleggiare l´auto, stipulare un´assicurazione di viaggio e consultare i luoghi da visitare e dove andare.
Destinazioni di vacanza
Centinaia di destinazioni per le vacanze con tutte le opzioni che ti consentono di scegliere facilmente la destinazione più adatta alla tua vacanza da sogno.


Seguici sui social network
  

 
Rotas Turisticas
Grupo Público · 8.410 membros
Aderir ao grupo
Podem publicar fotos das vossas viagens, férias, locais que estiveram ou gostariam de estar. Podem divulgar negócios ou actividades...